A PIANO ODISSEY * Wired Next Fest 2016

 

28-29 /05/ 2016 • Planetario Hoepli • Milano. Corso Venezia, 57
WIRED NEXT FEST 2016  >>> link
in collaborazione con Piano City Milano

un viaggio interstellare nelle costellazioni sonore per pianoforte a quattro mani con musica dell’astrocompositore estone Urmas Sisask (1960) e un’ouverture dedicata alla Gravità del geniale David Lang (celebre anche per le colonne sonore de La Grande Bellezza e Youth di Paolo Sorrentino)
Nello spazio cosmico degli 88 tasti del pianoforte un viaggio intergalattico tra costellazioni e spirali cosmiche.
PROGRAMMA: D. Lang: Gravity | Urmas Sisask, La via Lattea | Le Costellazioni: Capricorno, Pesci, Scorpione, Cancro | Spiral Simphony

Fabio Peri narratore
Andrea Zani e Stefano Nozzoli
pianoforte a quattro mani
Cristina Crippi contenuti video e live set  
Saul BerettaMusicamorfosi progetto

ALTRE DATE
4/08/2016 • Cornate D’Adda • suonimobili festival - musicamorfosi (versone per piano e video)

nextfest2016-logo-

 

 

TAGS: , , , , , , , , , , , , , , ,
WP-Backgrounds Lite by InoPlugs Web Design and Juwelier Schönmann 1010 Wien